Readitalians è in cerca d’autori

Readitalians è in cerca d'autori

Readitalians.org  è in cerca d’autori che possano contribuire con informazioni d’interesse per chi vive a Reading o in UK in generale.

I requisiti per partecipare sono semplicissimi:

L’autore deve:

  • Vivere a Reading o frequentarla assiduamente (se l’articolo è di interesse generale questo requisito non si applica).
  • Essere in grado di scrivere in italiano.

L’articolo deve contenere:

  • Informazioni utili per chi vive a Reading o aree limitrofe o informazioni di interesse generale per chi risiede in UK.

L’articolo non deve contenere:

  • Pubblicità più o meno occulta: esempio: “Mi hanno detto che da Mariotto Zee si mangia bene, la pizza è buona e ci lavora mio cuggggino…anzi è mio“.
  • Qualsiasi riferimento razzista o sessista.

Diritto d’autore:

  • L’articolo sarà pubblicato sul sito a discrezione della redazione di READITALIANS a titolo gratuito.
  • Il nome dell’autore dell’articolo verrà specificato in fondo all’articolo stesso.
  • Eventuali link al sito dell’autore sono permessi solo se si tratta di siti personali e non di business.
  • L’articolo potrà essere, d’accordo con l’autore, editato per esigenze redazionali (brevità, errori sintattici, ortografici…etc..).
  • Una volta pubblicato l’articolo non sarà possibile chiederne la rimozione.
  • L’articolo una volta pubblicato può essere rimosso dalla redazione per esigenze redazionali (spazio web, rilevanza, etc..).

Se volete partecipare aggiungete un commento a questo articolo o scrivetemi a redazione@readitalians.org
Grazie! 🙂
Marco – Readitalians.org

Volete iniziare un business in UK e non sapete come fare? Imparatelo gratis a Reading

Volete iniziare un business in UK e non sapete come fare? Imparatelo gratis a Reading

Se state pensando di avviare un business e non sapete proprio da che parte incominciare potete approfittare di questa interessante iniziativa della PopUP Business School completamente gratuita.

Fino al 24 Marzo compreso si terranno dal Lunedì al Venerdì una serie di lezioni gratuite a Reading al Walkabout. (in centro)

Per partecipare basta registrarsi tramite questo link: http://www.popupbusinessschool.co.uk/reading.html

Hanno anche una pagina Facebook: https://www.facebook.com/PopUpBusinessSchool

Questo video può darvi un’idea di cosa si tratta:

 

Buona lezione e…in bocca al lupo! 🙂

Conferenza dal tema “Raising Bilingual Children” @ Reading University

Conferenza dal tema

Il 6 Aprile 2017, alle 18.30, Italian Mums of Reading in collaborazione conBilingualism Matters @ Reading”, presenterà la conferenza informale “Raising Bilingual Children” presso la Reading University alla quale parteciperà la psicologa ed esperta del bilinguismo Anna Wolleb. (Aula da definirsi)

L’evento si terrà in inglese e durerà circa un’ora e mezza.

Per maggiore informazioni contattare: Berni info@italianmums.co.uk

Vuoi provare a recitare? Partecipa alle audizioni al Progress Theatre

Vuoi provare a recitare? Partecipa alle audizioni al Progress Theatre

Se recitare è la vostra passione e volete provare ad esibirvi potete partecipare alle audizioni per lo spettacolo Wind in the willows (di Kenneth Grahame) al Progress Theatre.

Le audizioni si terranno Domenica 12 Marzo alle 13.30 e Mercoledí 15 Marzo alle 19.30.

Le audizioni sono aperte a tutti i maggiori di 16 anni. Partecipare alle audizioni è totalmente gratis, se peró verrete scelti per recitare dovrete diventare soci del teatro.

Il teatro si trova a The Mount (nei pressi di Christchurch Road)

Comunicato stampa della Ambasciata d’Italia a Londra

Comunicato stampa della Ambasciata d'Italia a Londra

L’ambasciata d’Italia a Londra in merito alle notizie allarmati degli ultimi giorni riguardanti il Brexit e la limitazione della libera circolazione ha rilasciato il seguente comunicato stampa:

In merito alle notizie recentemente diffuse dalla stampa britannica – riguardanti una presunta sospensione della libera circolazione dei cittadini UE nel Regno Unito a partire dalla metà di marzo, a seguito dell’attivazione dell’art. 50 del Trattato UE – si informa che su sollecitazione dell’Ambasciata d’Italia a Londra, le Autorità del Regno Unito hanno precisato che il Governo britannico, anche dopo l’attivazione dell’articolo 50, continuerà ad assicurare il pieno rispetto di diritti e obblighi europei fino al giorno in cui il Regno Unito uscirà dalla UE, inclusi quindi i diritti di cui godono attualmente i cittadini di stati membri dell’Unione europea, tra i quali è compresa la libera circolazione delle persone. Fino a quel momento non vi saranno pertanto modifiche nell’attuale regime di ingresso in questo Paese. Per quanto riguarda gli scenari futuri che si profileranno nel corso del negoziato per l’uscita dall’Unione Europea, ricordiamo che il Governo britannico, al massimo livello politico, ha più volte manifestato formalmente l’intenzione di garantire pienamente i diritti acquisiti dai cittadini europei anche dopo la Brexit, a condizioni di reciprocità. Dal canto suo il Governo italiano è prioritariamente impegnato a garantire il rispetto dei diritti acquisiti dai cittadini italiani residenti nel Regno Unito nonché ad assicurare la massima tutela possibile a tutti i nostri connazionali. Quando saranno disponibili ulteriori indicazioni da parte del Governo britannico, sarà cura di questa Ambasciata diffonderle tempestivamente a tutti i connazionali.

Potete trovare il testo originale del comunicato qui: http://www.amblondra.esteri.it/Ambasciata_Londra/resource/doc/2017/03/comunicato_stampa_cittadini_ue_in_uk.pdf

 

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE